www.cerchiodegliuomini.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Il Cerchinacolo

E-mail Stampa PDF

 

Stiamo preparando uno spettacolo che intende unire assieme la nostra ormai quindicennale pratica di condivisione nei cerchi e l'immagine del Cenacolo leonardesco. Un gruppo di uomini si ritrova attorno ad un tavolo: parlano, chiacchierano, bevono, mangiano assieme, ognuno ha la sua storia da raccontare, la sua personalità. Pare che attendano Qualcuno, che questa volta non è il Messia. Forse è l'Uomo Nuovo che tutti attendono, vogliono, invocano!

 

Ma chi è questo “Uomo Nuovo”? E' qualcuno di separato da noi, un personaggio mitico che si spera si degni di manifestarsi, come Godot? Oppure è dentro di noi, esprime il nostro Personale Cambiamento quotidiano ?

Il nostro messaggio - ed il nostro proposito - è quello di dare spazio dentro di noi a questo “Uomo”, alla possibilità di trasformare il nostro modello di maschile, senza per questo presumere di essere dei santi, assolutamente impeccabili e coerenti. Siamo coscienti dei nostri limiti e delle nostre contraddizioni. Partecipiamo al mutamento in atto come possiamo, facendo ognuno, a modo suo, del proprio meglio. Condividiamo sforzi e vittorie, ma anche frustrazioni ed incapacità.

Celebriamo gioiosamente il nostro stare assieme e sostenerci, credendo in quello che facciamo, ma riuscendo anche a prenderci in giro. Teatralizzare le nostre riunioni e i nostri discorsi, trasformarli in spettacolo è un tentativo di allargare la condivisione agli altri, al pubblico, alla società in cui viviamo, alla quale apparteniamo tutti.

E il viaggio continua.

Ci vediamo al Teatro Marchesa C.so Vercelli 141 Torino  Venerdì 28 Marzo 2014 alle 21:00

 

Banner
<< Giugno 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
2022232425
2627282930